La surroga del mutuo

Detta anche portabilità o surrogazione consiste nella possibilità di trasferire il mutuo da una banca ad un'altra che offra delle migliori condizioni mantenendo la stessa ipoteca.

La nuova banca, detta anche banca subentrante, acquisisce dalla banca originaria l'importo del debito residuo che le dovrà essere comunicato entro i 10 giorni a partire dal momento della richiesta da parte della banca subentrante.

Indubbiamente i vantaggi offerti dalla possibilità di surroga del mutuo sono innumerrevoli. Oltre a poter accedere a condizioni più agevolate (riduzione del tasso applicato, modifica del tipo di tasso da fisso a variabile o viceversa, durata del contratto, ecc.), il cliente non deve sostenere nessun tipo di onere, nessuna spesa bancaria né alcun tipo di imposta grazie al Decreto Bersani (legge n.40/2007).

Il cliente non dovrà estinguere il mutuo per poi riaprirlo con un altro istituto bancario. Sarà l'istituto bancario subentrante a farsi carico del debito residuo del cliente.

Otre alla surroga è possibile richiedere anche una sostituzione o una rinegoziazione del mutuo.

Preventivo surroga mutuo >>

PREVENTIVO MUTUO PREVENTIVO PRESTITO

Come utilizzare i nostri comparatori

Scopri come utilizzare i nostri comparatori per scoprire a quanto ammonteranno le rate del tuo mutuo o del tuo prestito.

Scopri come utilizzare i comparatori >>

Mutui e prestiti - tutte le banche in Italia

Tutte le banche in Italia

Un elenco completo di tutte le filiali bancarie italiane

Trova tutte le banche della tua città >

1

Confronta le nostre
migliori offerte

2

Scegli la soluzione
più adatta a Te

3

Risparmia fino a
15.000 €