Le diverse tipologie di mutuo

Negli ultimi anni l'offerta degli istituti di credito in quanto a tipologie di mutuo, si è notevolmente ampliata. Ovviamente a seconda del tasso di rischio per la banca erogante saranno applicati spread diversi a seconda del diverso tipo di finanziamento erogato.

E' possibile suddividere i mutui in diverse tipologie a seconda del tipo di tasso applicato; di seguito una breve descrizione dei tipi di tasso più utilizzati.

Mutuo a tasso fisso

Si intende un mutuo erogato dalla banca o dalla società finanziaria in cui, per tutta la durata del contratto, il tasso rimane costante. In questo modo l'ammontare delle singole rate del rimborso sarà sempre lo stesso e sarà noto fin dalla stipula del contratto.

L'importo delle singole rate comprende sia il capitale che gli interessi. Il tasso viene calcolato con la somma dello SPREAD e dell'EURIRS (Euro Interest Rate Swap) , tasso di riferimento per tutti i mutui a tasso fisso.

Confronta mutui a tasso fisso >>

Mutuo a tasso variabile

Il mutuo a tasso variabile è un tipo di mutuo in cui il tasso di interesse varia a seconda dell'andamento dell'EURIBOR, il tasso interbancario determinato quotidianamente dalla Federazione Bancaria Europea. Anche in questo caso il tasso è dato dalla somma dell'EURIBOR con lo SPREAD definito dall'istituto erogante.

Solitamente le rate hanno in partenza un importo inferiore a quelle di un mutuo a tasso fisso ma l'oscillazione dei mercati finanziari e il conseguente aumento / diminuzione dell'EURIBOR può causare variazioni anche consistenti delle singole rate.

Confronta mutui a tasso variabile >>

Mutuo a tasso misto

In questo tipo di contratto il mutuatario può decidere, con scadenze precise stabilite con l'istituto bancoraio erogante il finanziamento, di passare da un mutuo a tasso fisso ad un mutuo a tasso variabile o viceversa. L'importo della rata nel periodo di tasso fisso varia a seconda del periodo di utilizzo di tale formula, in genere dai 2 ai 5 anni.

Il cambio può essere fatto anche più volte nel corso del periodo del contratto.

Confronta mutui a tasso misto >>

Mutuo con rata costante a tasso variabile

Negli ultimi anni le banche propongono un tipo di mutuo che consente di avere la sicurezza di una rata con un importo costante per tutta la durata del contratto, ma allo stesso tempo la flessibilità di un tasso variabile che quindi può subire variazioni anche a ribasso nel corso del tempo.

Ciò che varierà a seconda dell'andamento dei mercati, sarà la durata del contratto che ovviamente si allungherà nel caso in cui l'andamento dei mercati sarà stato sfavorevole o sarà più breve in caso di variazioni positive.

Confronta mutui a rata fissa >>

PREVENTIVO MUTUO PREVENTIVO PRESTITO

Come utilizzare i nostri comparatori

Scopri come utilizzare i nostri comparatori per scoprire a quanto ammonteranno le rate del tuo mutuo o del tuo prestito.

Scopri come utilizzare i comparatori >>

Mutui e prestiti - tutte le banche in Italia

Tutte le banche in Italia

Un elenco completo di tutte le filiali bancarie italiane

Trova tutte le banche della tua città >

1

Confronta le nostre
migliori offerte

2

Scegli la soluzione
più adatta a Te

3

Risparmia fino a
15.000 €